domenica, aprile 06, 2008

ti porto io dove non c'è nessuno!!!

le ultime parole famose....
famiglie di arrampicatori in trasferta da milano, arrampicatori della domenica, ragazzo che vuol stupire la sua nuova ragazza, compagnie di maltràinsema (noi siamo in questa categoria)... c'era un pò di tutto stamattina. Poi vedo questo padre, tutto bardato pronto per una salita... che fa addormentare suo figlio... bò mi ha fatto tenerezza e gli ho chiesto di potergli fare una foto (non gli ho detto dove sarebbe finita...).Poi ho sfogato i pensieri in una sequenza di pareti sempre più impegnative, così ho smesso di pensare, mi sono sentito forte come non mi sentivo da un pò. Ma forse l'invidia non la dovevo provare. Sapere di poter essere, sapere di poter avere tanto da dare, sapere di meritarsi altrettanto, sapere di riuscire... non so quando tutto questo, non so su che megaparete, non so con chi... ma l'importante è esserne convinti. Allora puoi andare a cena con ballerini della Scala o con Pero, sapendo di essere diverso, di saper stare con chiunque dando molto in ogni caso, di poter essere chiunque in qualsiasi momento senza perdere del . Perchè il mio è tutto questo. E nel mio, c'è anche un ciuccio appeso a quel moschettone.

4 Comments:

Blogger Sara said...

A me ha commosso sto post...un uomo che fa trapelare in modo così tenero il suo istinto paterno mi fa venire le lacrime agl'occhi..:-)
Ho cercato d'immaginare quel ciuccio appeso al moschettone..hai dato un bella immagine,forte e di grande impatto emotivo...
Complimenti davvero...:-)

12:20 PM  
Blogger Spippy said...

"Sapere di poter essere, sapere di poter avere tanto da dare, sapere di meritarsi altrettanto, sapere di riuscire... non so quando tutto questo, non so su che megaparete, non so con chi... "

E' esattamente questo che intendevo nel mio commento di qualche post fa. Dalle pagine del tuo blog trapela che hai da dare, che hai tanto da dare.. perchè chi si ferma a fotografare un uomo che stringe così il suo bimbo, ha un oceano di emozioni dentro. E queste emozioni meritano di incontrare un abbraccio che sappia stringerle forte e non lasciarle andare via.

6:31 PM  
Blogger stoneeaten said...

questo è un commento che viene da lontano...che ho già scritto...ma mai letto qui:

sai cosa mi fa incazzare e allo stesso piacere...è che chi legge il mio blog, chi mi da la fortuna di parlarci, molte persone che mi circondano...tutti usano-usate espressioni come "dolce stone"... "ci sono poche persone come te"..."sei una bella persona...quella non ti merita..." e via così... ma per dio, dico io!!! è mai possibile che tutti abbiano questa impressione di me, ma non ci sia una persona che sappia innamorarsi di uno così?!?!?
se tanti lati positivi pare che io abbia... perchè cazzo non c'è una mia simmetrica che sappia vedermi così, che sappia voler bene così... perchè!?!?!?!?!?!? perchè alcune addirittura scappano da uno "troppo bello (non nel senso fisico ovvio, in generale intendo!) da essere vero"... ma allora devo finire per essere stronzo... almeno non sto male, almeno mi faccio meno menate, almeno do meno valore alle persone, almeno potrò urlare un "vai a farti fottere" senza ritegno!
Bella scuola è la vita.

Alla fine essere "migliori" (di qualcuno, mica in assoluto!), non significa vivere meglio.
Passi questo sfogo, scusate.
Io continuo a guardare in alto e punto al prossimo chiodo...se questa settimana il tempo me lo permetterà!

5:24 PM  
Anonymous Biso said...

Il bello della vita è che qualunque tempo faccia, ti viene sempre data la possibilità di raggiungere un chiodo più in alto. Siamo noi che però, troppo spesso prendiamo le nuvole come una scusa per non muoverci di un millimetro da dove siamo...
Sono sempre loro a scappare da noi, così beli e speciali? O siamo anche noi che ci lasciamo sfuggire delle occasioni?
Potrebbe anche essere facile voler bene a una persona così...Ma potrebbe anche essere molto difficile lasciarsi amare!

1:08 AM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Your Rockstar Name Is...
Thunder Chaos
What's Your Rockstar Name?